SphynxRazor



Le 20 cose che devi lasciar andare per essere felice

Tutti hanno un obiettivo comune nella vita: raggiungere la vera felicità. Il più grande fattore che ci impedisce di realizzare i nostri sogni è, semplicemente e purtroppo, noi stessi. Mettiamo dei limiti a noi stessi ogni giorno, intenzionalmente o meno. Ci sono tanti modi in cui possiamo alleviare queste restrizioni.

Ricorda, la vita può essere qualcosa che abbracci o qualcosa da cui ti nascondi. Smetti di complicare le cose e vivi la tua vita. Sarebbe molto più semplice e divertente se imparassimo a rilasciare solo alcune limitazioni.

Diamo un'occhiata alle cose che devi lasciar andare per diventare una persona più felice.

1. L'approvazione degli altri

Chi se ne frega di cosa pensano gli altri? Se sei soddisfatto delle decisioni che hai preso, allora di chi sono gli affari se non i tuoi? Pensa a quanto potresti ottenere se smettessi di lasciare che le opinioni degli altri dettino il modo in cui vivi la tua vita. Fai tu, e impegnati in qualsiasi azione ritieni possa migliorare la tua vita.




2. Rabbia/risentimento

La rabbia ti mangerà dall'interno. Impara a fare pace con coloro che ti hanno offeso. Non si tratta di lasciare l'altra persona fuori dai guai; si tratta di alleviare il dolore che risuona dentro di te. Tieni presente che chi ti fa arrabbiare, ti controlla.

'La vita diventa più facile quando impari ad accettare scuse che non hai mai ricevuto.'

Vera Tana


3. Immagine corporea negativa

C'è solo l'opinione di una persona di cui dovresti preoccuparti quando si tratta del tuo corpo e quella sei tu. Nessuno determina quale sia il tipo di corpo 'corretto'. Se ti senti a tuo agio con la tua pelle e sei in salute, allora questa dovrebbe essere l'unica cosa che conta. Non lasciare che gli altri ti dicano che non sei bella perché se credi di esserlo, allora lo sei.

4. Idea di un partner perfetto

Non esiste un partner perfetto, quindi butta la tua lista di controllo fuori dalla finestra. Nella vita, ciò che ci impedisce di andare avanti è guardare l'immagine perfetta di un partner che escogitiamo nella nostra mente. Trova la persona giusta per te: una che puoi amare con tutto il tuo cuore, una con cui ti senti a tuo agio e una che ti accetti per la persona che sei. Prima ti rendi conto che non c'è una persona perfetta là fuori per te, meglio starai.


“Non è perfetto. Neanche tu lo sei, e voi due non sarete mai perfetti. Ma se riesce a farti ridere almeno una volta, ti fa pensare due volte, e se ammette di essere umano e di commettere errori, tienilo stretto e dagli il massimo che puoi. Non citerà poesie, non penserà a te ogni momento, ma ti darà una parte di lui che sa che potresti spezzare. Non ferirlo, non cambiarlo e non aspettarti più di quello che può dare. Non analizzare. Sorridi quando ti rende felice, urla quando ti fa arrabbiare e senti la sua mancanza quando non c'è. Ama forte quando c'è amore da avere. Perché i ragazzi perfetti non esistono, ma c'è sempre un ragazzo perfetto per te'. - Bob Marley

5. Vita perfetta

Proprio come non esiste un partner perfetto, non esiste nemmeno una vita perfetta. La vita è ciò che ci metti, quindi se non sei disposto a lavorare sodo e ad impegnarti, molto probabilmente finirai per essere infelice. Le scelte che farai rifletteranno direttamente la vita che conduci. Sta a te creare il miglior mondo possibile per te stesso.

Aaron Thomas

6. Diventerai ricco

Troppe persone vivono la loro vita con il pensiero che saranno milionari. Sebbene questo possa essere un obiettivo realistico per alcuni, non è qualcosa che può essere raggiunto senza duro lavoro e dedizione. Smetti di lasciare che il denaro sia il tuo unico motivatore; trova una carriera che ti appassiona e immergiti completamente in essa.

7. L'idea che la buona fortuna arriverà alla tua porta

Devi uscire nel mondo e cercare attivamente la realizzazione. Non puoi stare in secondo piano nella vita e aspettarti che le cose accadano per te. Apprezza la vita che vivi e sii grato per quello che hai. Dai valore a ogni minuto di ogni giorno. Vivi come se non ci fosse un domani e sfrutta al massimo ogni situazione.


8. Scuse

Non avere tempo per le scuse. Vuoi allenarti, ma non hai tempo? Sveglia presto e inizia la tua palestra. Le scuse sono solo razionalizzazioni che ti fanno sentire meglio con te stesso per non aver fatto qualcosa che vuoi/devi fare. Desideri risultati? Smettila di lamentarti e inizia a farlo.

9. Pensieri del tuo ex

Questa persona è la tua ex per un motivo. Se hai intenzione di pensare a lui o lei, prova a pensare solo alle lezioni che l'esperienza ti ha insegnato. Non indugiare su vecchi sentimenti, poiché ciò ti impedirà solo di essere felice con qualcun altro in futuro.

10. Testardaggine

So che è difficile ammetterlo, ma a volte ti sbagli. Le altre persone hanno la stessa capacità di fornire la risposta corretta, quindi smettila di essere testardo e accettalo. Meno testardo ti comporti, più sei aperto all'apprendimento di cose nuove. Pensa a tutto ciò a cui potresti essere esposto se smettessi di credere in opinioni diverse dalle tue.

Luca responsabile

11. Procrastinazione

Smettila di pensare che alla fine arriverai a qualunque compito sia a portata di mano domani. Vivi nel presente e fai le tue cazzate quando è necessario. Massimizza il tuo tempo al meglio delle tue capacità. Completa ogni attività necessaria il prima possibile. Ciò ti consente di sentirti libero da preoccupazioni e stress eliminando le cose il prima possibile. Ti concedi anche più tempo libero per goderti le cose che ami.

12. Il tuo bagaglio

Siamo stati tutti feriti una volta o l'altra da qualcuno che amavamo, o pensavamo di amare. Portare sentimenti negativi nelle relazioni future si rivelerà solo disastroso. Non ci sono due persone uguali, quindi è ingiusto mantenere un futuro partner secondo uno standard stabilito da un ex. Cerca di iniziare ogni nuova relazione con una tabula rasa.

13. Negatività

Ciò che esprimi nell'universo tornerà a te, quindi cambia il tuo modo di pensare, immediatamente. Smetti di pensare alla vita come a un bicchiere mezzo vuoto, ma piuttosto mezzo pieno. Hai così tanto di cui essere grato, se solo ti prendessi un momento per apprezzarlo. Tutto è possibile nella mente di un pensatore positivo.

14. Pensieri giudicanti

Perché le persone sentono il bisogno di preoccuparsi costantemente di ciò che accade nella vita degli altri? Se passassimo tanto tempo a preoccuparci dei nostri comportamenti quanto a preoccuparci di quelli degli altri, le nostre vite sarebbero molto più significative. Non hai idea di cosa sta succedendo nella vita di un'altra persona, quindi chi sei tu per giudicare il modo in cui si comporta?

15. Gelosia

La felicità non è avere ciò che vuoi; è volere quello che hai. Smetti di invidiare gli altri e impara ad apprezzare ciò che hai. La vita di ognuno è unica; hai alcune cose da offrire che altri non possono. Quando agiamo in modo geloso, tutto ciò che facciamo è portare sentimenti negativi nelle nostre vite. Non c'è assolutamente nulla da guadagnare da comportarsi in questo modo.

Lauren Naefe

16. Insicurezza

Le persone felici tendono ad avere livelli di autostima estremamente alti. Accettano chi sono e lavorano ogni giorno della loro vita. Irradano fiducia, ostentano il loro orgoglio ed emanano vibrazioni positive. Non c'è motivo di essere insicuri nella vita. Se ci sono cose di cui sei imbarazzato, esci nel mondo e cerca di cambiarle. Solo tu hai la capacità di creare la versione migliore di te stesso.

17. Dipende dagli altri per la felicità

Alla fine della giornata, l'unica persona su cui puoi contare il 100 percento delle volte sei te stesso. Non commettere lo sfortunato errore che molte persone fanno e metti la tua felicità nelle mani degli altri. Una relazione non colmerà il vuoto se non riesci nemmeno a renderti felice. Devi raggiungere la felicità da solo prima di poter trovare qualcun altro con cui condividerla. Questo crea una dipendenza dannosa che ti impedirà di diventare autosufficiente.

18. Il passato

Smettere di vivere nel passato! Non c'è praticamente nulla che puoi guadagnare se ti crogioli negli errori che hai commesso in precedenza. Prendi gli errori del passato come lezioni apprese e vai avanti. Non puoi passare con tutto il cuore a un futuro migliore se guardi costantemente dietro di te. Sono successe delle cose, e basta. Prendeteli con un pizzico di sale e andate avanti.

19. La necessità di controllo

A volte devi solo lasciare che la vita accada nel modo in cui dovrebbe. Non puoi passare la vita a stressarti per cose che sono fuori dal tuo controllo. Cerca di rilassarti e lascia che le cose si svolgano in modo naturale. Abbraccia l'ignoto, poiché è qui che rimarrai sorpreso di più. Lasciati trascinare in imprese impreviste e assapora l'eccitazione che portano.

Guille Faingold

20. Aspettative

Gestire le tue aspettative è la chiave della felicità. Se lasci andare le aspettative, non rimarrai mai deluso. Spesso tendiamo a credere che il modo in cui trattiamo gli altri sarà il modo in cui veniamo trattati in cambio. Sfortunatamente, questo non accade sempre. Non aspettarti un certo risultato da una determinata situazione. Entra in un'esperienza con una mente aperta. Ciò ti consentirà di immergerti completamente, senza la pressione di essere all'altezza di nozioni preconcette.